Vesuvio 90 giorni dopo

Sono passati ormai più di novanta giorni da quando il Vesuvio è stato avvolto dalle fiamme, e l’unico ricordo che resta di quest’estate maledetta sono i tizzoni di migliaia di ettari di alberi, una triste testimonianza di quanto è accaduto ma soprattutto di quanto non è stato fatto!
E così, come al solito in Italia, elaborato il lutto, passato il clamore della catastrofe tutto è tornato come prima, come se nulla fosse accaduto.
Eppure qualcosa sembrava si potesse finalmente muovere, che finalmente il Parco Nazionale del Vesuvio fosse al centro del dibattito politico, ed invece nulla, e della nostra lettera appello al Presidente della Regione Campania è rimasto solo un numero di protocollo.